Agosto - 2022
LunMarMerGio VenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Settembre - 2022
LunMarMerGio VenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Ottobre - 2022
LunMarMerGio VenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
■ Eventi Centro Culturale Tommaso Moro - Gallarate
■ Altri eventi segnalati

 

Mostra
Il sorriso della Libertà - Tommaso Moro, la politica e il bene comune
Centro Culturale Tommaso Moro - Gallarate
  
 
Quando: 24 Aprile 2014
  Lun-Ven: 16-19 / 21-22:30 Sab-Dom: 10-12:30 / 15-19 / 21-22:30
Dove: Chiesa di San Pietro - Gallarate
Evento disponibile anche i seguenti giorni:
25 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
26 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
27 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
28 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
29 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
30 Aprile 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
1 Maggio 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
2 Maggio 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
3 Maggio 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
4 Maggio 2014
Chiesa di San Pietro - Gallarate
 
La mostra ripercorre la vita di Tommaso Moro ed i tempi "fuori dissesto" (W.Shakespeare), introducendo i lettori ai drammatici rivolgimenti politici e culturali dell'Europa del primo '500.
In parallelo al delinearsi degli avvenimenti che porteranno Enrico VIII a separarsi da Roma, a chiudere i monasteri, e a pretenderel'autorità suprema in materia di fede, ecco svolgersi la vita e le opere del suo amico e servo più fedele e disinteressato, Thomas Moore. Chiamato alla responsabilità civile più alta sotto la rassicurazione da parte di Enrico stesso di "dover pensare prima a Dio, e poi al re" e che, proprio per questa lealtà, conoscerà la povertà, il silenzio e infine il processo e la morte.
 
Beatificato nel 1886 e canonizzato nel 1935, nel 2000 Tommaso Moro è stato proclamato da Giovanni Paolo II patrono dei politici e dei governanti.
E' stato tra gli intellettuali più stimati e letti del suo tempo, giurista affermato e rispettato. Padre di famiglia dolce ed attento, amico arguto, uomo di fiducia del suo re nel tempo convulso dell'alba della modernità europea. Tommaso Moro è stato capace di rinunciare a tutte le sicurezze e gli onori per restare fedele a ciò che riteneva essere il cuore segreto e vivo della sua vita. La storia del suo processo e della sua testimonianza in difesa della libertà religiosa rispetto alle pretese dello Stato costituisce una delle più grandi lezioni di autentica laicità nella storia del pensiero moderno.