Settembre - 2020
LunMarMerGio VenSabDom
 123456
789101112
Per Ricordare, Per Ricominciare
Palazzo Broletto, Gallarate
13
14151617181920
21222324252627
2829
Inaugurazione Mostra "Il Rinascimento dei Bambini. 600 anni dell'ospedale degli innocenti"
Chiesa San Pietro, Gallarate
30
    
Ottobre - 2020
LunMarMerGio VenSabDom
   
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
1
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
2
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
3
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
4
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
5
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
6
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
7
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
8
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
9
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
10
Mostra "IL RINASCIMENTO DEI BAMBINI. 600 ANNI DELL’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE
Chiesa San Pietro, Gallarate
11
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Novembre - 2020
LunMarMerGio VenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
■ Eventi Centro Culturale Tommaso Moro - Gallarate
■ Altri eventi segnalati

 

Incontro
Il Meeting di Rimini ... a Gallarate
Centro Culturale Tommaso Moro - Gallarate
Meeting per l'amicizia fra i popoli di Rimini
Istituto Sacro Cuore
AIC - Associazione Italiana Centri Culturali
  
 
Quando: 18 Agosto 2020
  ore 10:00
Dove: Gallarate, Istituto Sacro Cuore
Evento disponibile anche i seguenti giorni:
19 Agosto 2020
Gallarate, Istituto Sacro Cuore
20 Agosto 2020
Gallarate, Istituto Sacro Cuore
21 Agosto 2020
Gallarate, Istituto Sacro Cuore
22 Agosto 2020
Gallarate, Istituto Sacro Cuore
23 Agosto 2020
Gallarate, Istituto Sacro Cuore
 

IL MEETING DI RIMINI …… A GALLARATE

 

“Il desiderio di incontrare, conoscere e portare a Rimini

tutto quello che di bello e buono c’è nella cultura del tempo”

 

E’ questo desiderio che ha fatto nascere, nel1980, il “Meeting per l’amicizia fra i popoli” di Rimini, l’evento che da allora, ogni estate, è davvero un luogo di incontro tra persone di fede e culture diverse.

Il Centro Culturale Tommaso Moro di Gallarate è nato dallo stesso desiderio che ha fatto nascere il Meeting e la sua attività culturale in Città si fonda sulle stesse ragioni e sulla stessa volontà di proporre la cultura come esperienza umanamente vivibile e non come semplice esercizio intellettuale. Il Meeting ci sarà anche quest’anno, pur nelle limitazioni più stringenti imposte dall’emergenza, cogliendo proprio le speciali condizioni come opportunità per proporlo in una formula che consenta di incontrare ancora più persone e in ogni parte del mondo

Questa formula rende proponibile il Meeting anche a chi non lo conosce o non ha mai partecipato all’evento. Per questi motivi il CCTM propone di vivere insieme questa SPECIAL EDITION del Meeting 2020. Di seguito il programma degli eventi che si terranno a Gallarate, attraverso collegamento video con Rimini, presso l’Aula Magna dell’Istituto Sacro Cuore, via Bonomi, 4.

 

Il programma completo del Meeting su: www.meetingrimini.org

Il PROGRAMMA DEL MEETING A GALLARATE

 

 

 

MARTEDI’ 18

ORE 21:30

Cos’è il Meeting di Rimini?

Introduzione alla manifestazione

 

 

ORE 22:00

Spettacolo Inaugurale

Il sogno di un uomo ridicolo

di Fëdor Dostoevskij

Produzione video tratta dallo spettacolo di Mario Sala prodotto dal Teatro Out Off di Milano. Introduce Tat’jana Kasatkina, direttrice del Centro di ricerca “Dostoevskij e la Cultura mondiale” presso l’Istituto di Letteratura mondiale dell’Accademia delle Scienze russa.

 

MERCOLEDI’ 19

 

ORE 19:00

Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublime

Joseph Weiler, University Professor tl NYU Low School at Harvard, ci introduce alla frase del filosofo ebreo Abraham Joshua, scelta come titolo del Meeting, con la quale siamo invitati a guardare alla realtà con uno stupore che ci spalanchi verso la ricerca del sublime, del significato delle cose, del senso del vivere.

Introduce Bernhard Scholz, Presidente Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli.

 

 

 

 

 

 

GIOVEDI’

20

 

ORE 19:00

La sfida del vivere nell’epoca del nichilismo

con Eugenio Borgna, primario emerito di Psichiatria Ospedale di Novara; Umberto Galimberti, filosofo e psicanalista. Introduce Costantino Esposito, Professore di Storia della Filosofia Università di Bari. Torna il grande maestro della psichiatria italiana, Eugenio Borgna, e l’allievo, filosofo e psicoanalista Umberto Galimberti, per la prima volta al Meeting. Un confronto inedito sulle sfide del vivere di oggi.

 

 

ORE 21:15

Visita virtuale della mostra

Siamo in cima! La vetta del K2 e i volti di un popolo

È il 31 luglio 1954: due italiani, Compagnoni e Lacedelli, conquistano il K2, “il tetto del mondo”. Il 26 luglio del 2014, a 60 anni da quella impresa straordinaria, una spedizione composta da scalatori italiani e pakistani raggiunge nuovamente la vetta del K2; gli scalatori italiani, Michele Cucchi e Simone Origone, guidati da Agostino Da Polenza, sono al servizio della prima spedizione pakistana con il compito di onorare la memoria dell’epica impresa del ‘54, spingendo simbolicamente alla conquista della “montagna selvaggia” il popolo pakistano. Attraverso la narrazione di questa impresa la mostra mette in luce come l’uomo sia sempre mosso da un’attrattiva verso il bello che lo spinge ad affrontare anche le fatiche per ritrovare se stesso.

 

 

 

 

 

 

 

VENERDI’

21

 

ORE 19:00

Sanità pubblica: una integrazione possibile tra statale e privata? con Angelino Alfano, Presidente Gruppo San Donato; Roberto Bernabei, Presidente Gemelli a Casa; Roberto Speranza, Ministro della Sanità; Marco Trivelli, Direttore Generale Sanità Regione Lombardia. Introduce Mattia Altini, Direttore Sanitario Ausl Romagna. Una delle polemiche più accese nate durante il Covid-19 riguarda il ruolo della sanità privata. La discussione è diventata una messa in crisi del sistema misto statale-privato nell’ambito del servizio sanitario nazionale. A quale condizione il sistema misto può servire il bene comune? Se ne discuterà con alcuni dei responsabili istituzionali e privati.

 

ORE 21:00

Tra possibile e impossibile: il fascino della fantascienza

con Maria Chiara Carrozza, Professore di Bioingegneria industriale alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Sebastiano Fusco, Critico di Fantascienza; Paolo Musso, docente di Scienza e Fantascienza all’Università Insubria. Introduce Marco Bersanelli, Professore di Fisica e astrofisica all’Università degli Studi di Milano. Il progresso della scienza ha trasformato in realtà molte idee che un tempo si ritenevano irrealizzabili, mentre di altre ha dimostrato la palese infondatezza. Che rapporto c'è tra scienza e fantascienza? Qual è il segreto del suo fascino?

 

 

 

 

 

 

SABATO 22

 

ORE 19:00

Esseri viventi. I virus nella storia della vita sulla terra

con Enzo Tramontano, Professore di Microbiologia e Virologia all’Università di Cagliari. Introduce Andrea Caprotti, Studente di Fisica all'Università degli Studi di Milano.
I virus sono entità viventi che, entrando in una cellula ospite, portando alla morte, in alcuni casi, la cellula infetta e anche l’intero organismo ospite. Ma che origine hanno i virus? Come si possono bloccare? Hanno un ruolo nell’ecosistema del nostro pianeta? Si sono evoluti con noi o noi ci siamo evoluti con loro?

 

 

ORE 22:00

Spettacolo conclusivo

Enjoy the Meeting - “Il mondo non finirà mai per mancanza di meraviglie, ma per mancanza di meraviglia” G.K. Chesterton

L’evento conclusivo del Meeting quest’anno sarà realizzato con la collaborazione di tanti amici artisti incontrati negli anni e riuniti insieme per una serata eccezionale. Durante la serata oltre 100 giovani musicisti provenienti da Austria, Germania, Polonia, Lettonia, Russia e Italia, presenteranno il risultato del percorso di studio e amicizia affrontato durante l’estate con International Musical Friendship. A guidare il viaggio con esperienza, talento e ironia l’attore e regista Gioele Dix.

 

 

INGRESSO LIBERO (fino ad esaurimento posti)

 

Durante le serate del 20, 21, 22 agosto sarà possibile intrattenersi

insieme tra i due eventi in programmazione.

 

Il programma del Meeting a Gallarate

 

Programma in PDF

 

E anche sulla pagina Facebook:

Meeting 2020 a Gallarate (www.facebook.com/Gallarate.Meeting2020)